I migliori phon da viaggio: guida all’acquisto

L’asciugacapelli da viaggio è fondamentale quando si gira il mondo e si cerca un phon molto più potente di quelli in dotazione nelle camere di albergo. Un dispositivo che sia in grado di asciugare i capelli velocemente ma mantenendo la loro bellezza è necessario sia per viaggi di piacere low cost, ma soprattutto di lavoro.

In questo articolo, troverai un elenco dei migliori phon da viaggio presenti sul mercato. Sono i più efficienti, economici, pratici e durevoli che puoi trovare online o in negozio. 

Questo per aiutarti a scegliere il prodotto più adatto a te.

Migliori phon da viaggio economici: 2344e di Babyliss e DryCare di Philips
Migliore phon da viaggio senza fili: LYLUX a batteria
Migliori phon da viaggio in assoluto: Flight di GHD e ZEUS DIGITAL POWER di Salon Studio

Phon da viaggio compatto 2344e di Babyliss

BaByliss è conosciuta da molti principalmente per i loro asciugacapelli, dato che il marchio fa molti modelli nella fascia media di prezzo.
Non è raro trovare un asciugacapelli BaByliss nei bagni dei nostri amici o parenti quando li visitiamo. Non c’è da meravigliarsi, perché BaByliss è una delle marche più popolari per gli asciugacapelli.

Leggero e maneggevole, con doppio voltaggio e una potenza che permette un’asciugatura veloce ed efficace..

Con un prezzo onesto e una potenza tale da garantire un’asciugatura veloce e uniforme, questo phon di Babyliss è leggero e maneggevole, facile da riporre in valigia e sicuro anche per i capelli più fini.

  • Dimensioni e peso: solo 265g
  • Potenza: doppio voltaggio 2000W
  • Accessori: concentratore
  • Tecnologia: pieghevole
  • Temperatura e getto d’aria: 2 temperature 

Prezzo: 25 €

Phon DryCare EssentialCare di Philips

Economico e prodotto da un marchio affidabile, questo asciugacapelli da viaggio è efficiente e rispetta il capello grazie alla tecnologia ThermoProtect. Non presenta particolari accessori o tecnologie, ma è un phon completo ed efficace.

  • Dimensioni e peso: 22.1 x 11.94 x 7.62 cm, 309g
  • Potenza: 1200 W
  • Accessori: nessuno
  • Tecnologia: ThermoProtect, flusso d’aria diretto per acconciature definite e lucenti
  • Temperatura e getto d’aria: tre impostazioni di asciugatura

Prezzo: 9 €

Asciugacapelli da viaggio Flight di GHD

Con il doppio voltaggio e la temperatura variabile, il phon di GHD è un alleato valido per i propri viaggi, nonostante il prezzo leggermente elevato e un peso superiore alla media.

  • Dimensioni e peso: 15.39 x 10.39 x 23.8 cm; 406 g
  • Potenza: doppio voltaggio, funziona a 240 V e 120 V
  • Accessori: dust bag protettiva; 1 beccuccio
  • Tecnologia: pieghevole
  • Temperatura e getto d’aria: temperatura variabile, flusso d’aria con una temperatura di 65° C

Prezzo: 62€

Phon ZEUS DIGITAL POWER di Salon Studio

Nonostante il prezzo elevato, questo phon garantisce un’asciugatura professionale anche in viaggio e una cura del capello impareggiabile.

  • Dimensioni e peso: 265 g
  • Potenza: motore digitale AC Brushless da 2300W
  • Accessori: 3 bocchette per un’asciugatura professionale
  • Tecnologia: anti-riscaldamento, ioni negativi, ceramica e tormalina
  • Temperatura e getto d’aria: 3 livelli di temperatura e 2 livelli di velocità

Prezzo: 140€

Phon Da Viaggio MyTravel by Salon Studio

Questo phon è piccolo e maneggevole, adatto ai viaggi che richiedono bagagli piccoli. E’ un asciugacapelli basilare, ma completo e con doppia tensione. Il che lo rende più pratico e versatile.

  • Peso: soli 265g
  • Potenza: alimentazione a doppia tensione 110/240 V, 50-60Hz, 1000-1200 W
  • Accessori: diffusore e bocchetta per ricci
  • Tecnologia: nessuna
  • Temperatura e getto d’aria: 2 livelli di temperatura e velocità

Prezzo: 36€

Asciugacapelli da viaggio di Remington

Il migliore phon da viaggio per rapporto qualità-prezzo: pratico, anche se leggermente pesante, versatile e basico, ma con una potenza inimitabile. Uno dei più potenti disponibili.

  • Dimensioni e peso: 30 x 23.9 x 11.8 cm; 430 g
  • Potenza: 2000 W, doppio Voltaggio
  • Accessori: griglia posteriore rimovibile, diffusore
  • Tecnologia: pieghevole, 
  • Temperatura e getto d’aria: due temperature e velocità

Prezzo: 24€

Asciugacapelli Compatto by Tristar

Un phon sicuro e facilmente riponibile che mantiene comunque un prezzo economico e una potenza che asciuga i capelli in fretta. Tuttavia, non presenta particolari tecnologie per proteggere la cute, ma è un phon efficiente e sicuro.

  • Dimensioni e peso: 12 x 7.8 x 20.5 cm; 330 g
  • Potenza: 1200 W
  • Accessori: Nessuno
  • Tipologia: pieghevole con protezione contro il surriscaldamento

Prezzo: 14,30€

Satin Hair 1 HD130 Style&Go di Braun

phon Satin Hair

Il phon pieghevole di Braun è pratico e leggero, con due livelli di temperatura e un prezzo onesto. Il dispositivo ha l’affidabilità di un brand leader nel settore della bellezza, ma tuttavia è molto basico.

  • Dimensioni e peso: 15.24 x 15.24 x 25.4 cm; 350 g
  • Potenza: 1200 Watt
  • Accessori: beccuccio per lo styling
  • Tipologia: Pieghevole 
  • Temperatura e getto d’aria: 2 livelli di temperatura

Prezzo: 18€

Phon da Viaggio di Slopehill

Perfetto per lo styling, il phon di Slopehill garantisce la bellezza dei capelli anche in vacanza. Tuttavia, a causa del voltaggio unico, non si rivela particolarmente versatile.

  • Dimensioni e peso: 30.8 x 26 x 8.9 cm 410 g
  • Potenza: 1800 W
  • Accessori: 1 diffusore, 2 concentratori
  • Tecnologia: tecnologia ionica e bio-ceramica, pieghevole,  isolamento ad alta temperatura
  • Temperatura e getto d’aria: 3 livelli di velocità

Prezzo: 50€

Phon senza fili di LYLUX

LYLUX Phon a batteria
LYLUX Phon a batteria

Il flusso d’aria è forte e asciuga rapidamente i capelli bagnati, ma non produce molto calore, il che va bene per i capelli sensibili al calore, ma può essere difficile fare lo styling senza il calore. La temperatura più alta che raggiunge è di circa 30°C, meno della metà di quella di un normale asciugacapelli a spina.

Quando manca il calore, si compensa con il volume d’aria: è forte come un asciugacapelli a spina del marchio leader del mercato. È anche meno rumoroso di altri asciugacapelli grazie alle lame che girano velocemente nascoste all’interno del manico. Il filtro in lamina metallica filtra la polvere e mantiene l’asciugacapelli in ottime condizioni per gli anni a venire.

La base di ricarica della batteria è elegante e pratica: basta inserire l’asciugacapelli nell’apposita fessura per avviare la ricarica. La base può ruotare di 360 gradi, per cui è possibile posizionarla nel modo preferito. Non sono sicuro del motivo per cui i pulsanti si trovino sull’indice invece che sul pollice del manico; trovo che cambiare impostazione sia un’impresa ardua perché bisogna girarlo e premere l’interruttore con il pollice.

Non avere il filo è davvero comodo, ogni carica dura circa 8-10 minuti alla massima velocità e con il calore acceso.

  • Dimensioni: 13.7 x 7.5 x 33.2 cm
  • Potenza: motore da 110.000 giri/min 
  • Accessori: nessuno
  • Temperatura e getto d’aria: diffusore aria fredda
  • Tempo di ricarica: 50 minuti
  • Massima temperatura: 30 gradi

Phon Senza Fili by Manli

Pratico e dall’aspetto quasi vintage, questo asciugacapelli offre un’asciugatura di base senza particolari tecnologie o accessori, ma è comunque efficace per avere sempre i capelli a post in vacanza.

  • Dimensioni e peso: 21.8 x 14.4 x 9 cm; 340 g
  • Potenza: 300w 
  • Accessori: nessuno
  • Tecnologia: pieghevole
  • Temperatura e getto d’aria: diffusore aria fredda

Prezzo: 50€

Come si sceglie il phon da viaggio più adatto a te?

Gli asciugacapelli non sono tutti uguali. Ce ne sono di più potenti, maneggevoli, pratici e affidabili. Ognuno di essi, comunque, rispecchia un certo tipo di viaggiatore che cerca solo il prodotto migliore per i propri capelli.

Non puoi comprare un phon solo basandoti sulla potenza e sul costo, c’è di più!

I migliori asciugacapelli da viaggio devono avere delle caratteristiche basilari, a prescindere dal prodotto. Vi sono dei phon, poi, che presentano degli optional, ovvero quei dettagli che fanno davvero la differenza tra un prodotto adatto a te e uno scadente.

Nell’elenco sottostante vengono riportati i criteri da tenere in considerazione quando vuoi acquistare il phon da viaggio adatto a te:

Dimensioni e Peso

Ovviamente, è importante che il phon da viaggio sia facile da riporre in valigia o nello zaino. Le dimensioni “standard” degli asciugacapelli da viaggio sono in media le seguenti:

  • Lunghezza di circa 10 cm 
  • Altezza di circa 25 cm

Comprendere le dimensioni del dispositivo significa anche riuscire a controllarne il peso, dettaglio da tenere in considerazione soprattutto quando si viaggia in aereo o con lo zaino in spalla.

Esistono poi dei modelli di asciugacapelli davvero utili per viaggiare, ovvero quelli pieghevoli. Infatti, questi phon sono piccoli e leggeri, ma hanno anche la particolarità di poter essere smontati e occupare lo spazio di una trousse per il make up.

Ovviamente, le dimensioni non influenzano solo il peso ma spesso anche le prestazioni: un phon da viaggio più grande contiene di solito un motore più potente.

Insomma, quando scegli un phon da viaggio in base alle dimensioni, valuta bene le tue esigenze: se viaggi in aereo sarà meglio optare per un modello piccolo e pratico, ma se puoi concederti un bagaglio più grosso allora valuta l’acquisto di un asciugacapelli più grande e sofisticato.

Potenza

La potenza in un asciugacapelli da viaggio coincide con il voltaggio. Conoscere questo parametro è utile soprattutto se si viaggia in camper o in roulotte, poiché i phon più potenti rischiano di far saltare la colonnina alla quale il veicolo è attaccato o non funzionare proprio per mancanza di corrente sufficiente.

Considera che i phon per casa hanno un solo voltaggio, mentre quelli da viaggio dispongono sia di un voltaggio a 110 – 120 V che di uno a 220 – 240 V. Si dice quindi che l’asciugacapelli da viaggio sia a doppio voltaggio.

Perché è necessario questo dettaglio? Prima di tutto per situazioni, appunto, in cui l’elettricità non è sufficiente come nel caso del camper. In secondo luogo, anche perché potresti dover asciugare i capelli in un bagno o albergo estero. In questo caso, se il phon da viaggio è a voltaggio singolo, servirà un convertitore.

La scelta migliore ovviamente cade sul phon a doppio voltaggio perché è una soluzione versatile e adatta alla maggioranza dei viaggi.

Accessori utili

Alcuni phon da viaggio vengono venduti con tutta una serie di accessori in base allo styling che si vuole ottenere. Tra questi ci sono il diffusore di calore, spazzole per le onde o per capelli lisci, l’astuccio per il trasporto del dispositivo, il gancio per appenderlo e molto altro. Spesso questi pezzi sono venduti anche in morbido silicone, più facile da riporre in valigia.

Molte persone non hanno necessità di questi oggetti in vacanza, ma potrebbero essere utili in caso di viaggi di lavoro in cui bisogna rendersi impeccabili.

L’acquisto o meno di phon da viaggio completi di accessori dipende dalle esigenze del viaggiatore: se ha un bagaglio o un trolley grosso, per esempio, un budget più consistente o se deve sistemarsi i capelli in vista di un importante appuntamento.

Tecnologia

Le persone non sono tutte uguali e cambiano anche i loro capelli. Chi ha un capello particolarmente fine o una cute delicata può contare sulle proposte di phon da viaggio più evolute che rispettano la chioma di qualunque viaggiatore.

Tra queste, i phon con tecnologia a ioni negativi, che non agiscono per evaporazione dell’acqua ma scomposizione delle sue molecole, evitando così il danneggiamento del capello, o il rivestimento termo protettore in ceramica o tormalina.

Temperatura e getto d’aria

Se ci si vuole prendere cura dei propri capelli anche in viaggio, allora è bene leggere attentamente le specifiche sulla temperatura e il tipo di getto d’aria.

Un phon da viaggio senza controllo della temperatura o che tende a scaldare troppo il getto d’aria non solo rischia di danneggiare i capelli, ma anche di surriscaldare il motore e fonderlo. Così, non solo si sprecano soldi, ma ci si mette anche in pericolo.

Prezzo

La qualità si paga, certamente, ma un phon da viaggio non dovrebbe neanche costare un’esagerazione. Ci sono asciugacapelli affidabili e di marca che superano di poco i 10€, ma anche di più accessoriati e tecnologici che superano i 100€.

L’ideale sarebbe quello di superare i 20€ ma di non spendere più di 50€.

Conclusioni

Il phon da viaggio è uno strumento essenziale per mantenere la bellezza dei capelli anche quando si viaggia.

Le soluzioni più moderne sono pratiche, economiche e attente alla salute del capello. Basta tenere in considerazione alcuni criteri per comprare il dispositivo migliore e con l’offerta più conveniente.

Quindi non ti resta che scegliere quello più adatto a te e goderti la vacanza!

Quanto utile hai trovato questo articolo?

Vota qui

Voto medio 0 / 5. 0

Ci dispiace tu non abbia trovato l'articolo utile.

Dicci cosa ne pensi.

Come possiamo migliorare il contenuto?

Ti può anche interessare