Le 8 migliori app per imparare lo spagnolo – secondo noi

Parlare le lingue è un po’ come aprire le porte a nuove opportunità di lavoro e socializzazione. Lo spagnolo è la quarta lingua più parlata al mondo, con oltre 460 milioni di madrelingua e 21 paesi in cui è considerata la lingua ufficiale. 

Ciò significa che, conoscendo lo spagnolo, puoi viaggiare e lavorare in giro per il mondo senza avere difficoltà di comunicazione. Oltretutto, si tratta di una lingua abbastanza simile all’italiano, con un sound affascinante e divertente da imparare, sicuramente è più semplice di imparare l’inglese per molti di noi.

Conoscere lo spagnolo può aiutarti a comprendere la cultura di paesi diversi e a sviluppare una prospettiva globale e grazie alle numerose app per imparare le lingue, puoi raggiungere questo obiettivo facilmente. Scopriamo insieme, allora, quali sono queste app per imparare spagnolo, come funzionano, quanto costano e se sono davvero efficaci.

Babbel

app per imparare spagnolo

Sicuramente una delle più famose app per imparare le lingue, Babbel è un’applicazione con una lunga vita e che raccoglie milioni di utenti in tutto il mondo. Possiamo dire che si tratti dell’app per imparare le lingue d’eccellenza, la migliore e più utilizzata. 

Babbel è conveniente e affidabile. Si tratta di un’app di apprendimento delle lingue che offre lezioni interattive su una vasta gamma di lingue, tra cui inglese, francese, tedesco, spagnolo, italiano e molte altre. Anche questa, ha diversi livelli per l’apprendimento da zero di una lingua o il miglioramento delle proprie competenze.

Babbel offre molte attività interattive che coprono moltissimi argomenti, tra cui conversazione, grammatica, vocabolario e ascolto. Inoltre, offre anche esercizi di ripasso e di pratica per aiutare gli utenti a consolidare quanto hanno appreso. Gli utenti possono anche partecipare a sessioni di conversazione con altri utenti di Babbel per testare le competenze.

Prezzi: la versione gratis di Babbel è un po’ limitata e si può dunque accedere a una di queste tariffe: 9.95€ per l’abbonamento mensile, 19.95€ per l’abbonamento trimestrale, 59.40€ per l’abbonamento annuale.

Media Voto: 4.6 su 5
Downloads:
più di 50 milioni

Scopri Babbel

Duolingo

Chi è appassionato di lingue straniere, ama viaggiare o ha vissuto un’esperienza all’estero non può non conoscere questa fantastica app, ricca di nozioni e divertimento.

Duolingo è un’applicazione che offre la possibilità di imparare una lingua straniera in modo facile e divertente. Questa app è disponibile per smartphone, tablet e computer e offre un modo semplice e intuitivo per migliorare le proprie capacità linguistiche. Conosciuta anche in tutto il mondo per via delle sue originali campagne social, Duolingo è adatto a tutti i livelli, sia per i principianti che per gli studenti di livello intermedio o avanzato. La sua interfaccia user-friendly e la vasta gamma di lezioni disponibili rendono l’applicazione accessibile a chiunque.

Duolingo include una serie di lezioni per l’apprendimento delle lingue, tra cui esercizi di grammatica, vocabolario e conversazione. Inoltre, l’applicazione offre anche la possibilità di partecipare a sfide con altri studenti, per rendere l’apprendimento più divertente e coinvolgente.

Prezzi: Duolingo è disponibile gratuitamente per sempre, senza limiti di tempo o di accesso. Tuttavia, ci sono alcune funzionalità che sono disponibili solo nella versione a pagamento.
Duolingo Plus è disponibile a un prezzo di circa 14 euro al mese o 88 euro all’anno. Con Duolingo Plus, avrai accesso a funzionalità come le lezioni senza pubblicità, la possibilità di scaricare le lezioni per l’utilizzo offline e un supporto illimitato per gli esercizi.

Media Voto: 4.0 su 5
Downloads:
più di 100 milioni

App su Google Store
App su App Store

Memrise

Parti su una navicella spaziale alla scoperta dello spagnolo. Parti dal livello che preferisci ed esplora tutti i segreti delle lingue straniere. 

Memrise utilizza un metodo di apprendimento basato sul gioco che rende l’apprendimento divertente e interattivo. Gli utenti possono partecipare a giochi e sfide con altri utenti di Memrise per consolidare quanto hanno appreso. Il bello di questa applicazione è che consente non solo di imparare lingue meno note come greco, giapponese, arabo, ma è basata sulle neuroscienze.

Nonostante si tratti di un’app poco pubblicizzata e non molto nota, la sua efficacia è indiscutibile. Memrise offre una versione gratuita che include alcune lezioni limitate. Tuttavia, per accedere a tutte le lezioni e a tutti i servizi, gli utenti possono accedere a un abbonamento mensile di 9 euro al mese o di 140 euro l’anno.

Il metodo di apprendimento si basa sulla ripetizione, sulla memorizzazione di parole e concetti, che vengono riproposti all’utente se l’app nota che non sono stati fissati nella mente. Insomma, sembra un metodo alquanto scolastico, ma reso semplice e coinvolgente da un’app fatta molto bene.

Media Voto: 4.6 su 5
Downloads:
più di 10 milioni

Google store
App Store

Lingopie

imparare spagnolo con Lingopie

Lingopie è un’efficace app per l’apprendimento dello spagnolo e di altre numerose lingue facente parte delle cosiddette applicazioni VOD. 

Le piattaforme VOD (Video on Demand) sono servizi digitali che permettono agli utenti di guardare video su richiesta, senza la necessità di una programmazione televisiva fissa. In relazione all’apprendimento delle lingue, queste piattaforme offrono un’ampia gamma di video per l’apprendimento di una nuova lingua, con contenuti adatti a diversi livelli di conoscenza, da principianti a utenti più avanzati.

Lingopie è conveniente, personalizzata e interattiva, oltre che accessibile anche a chi non ha particolari entrate per poter sostenere dei corsi di spagnolo con insegnanti qualificati.

Prezzi: Per accedere a questi contenuti video, gli utenti devono iscriversi a Lingopie e pagare uno dei tre pacchetti: 12 dollari al mese per tre mesi, 6 dollari al mese per un anno e 200 dollari per l’iscrizione valida per sempre.

Media Voto: 4.6 su 5
Downloads:
più di 100mila

Google Store
Non disponibile per iPhone

Learn Spanish for Beginners

imparare spagnolo

Se stai cercando di imparare lo spagnolo, l’app “Learn Spanish for Beginners” per Android potrebbe essere la soluzione perfetta per te! Con questa app, puoi imparare lo spagnolo in modo divertente e interattivo, senza lasciare il tuo telefono.

Quest’ultima app che ti presentiamo è davvero comoda e la puoi scaricare da qui. Puoi praticare la conversazione, l’ortografia e la grammatica attraverso quiz, giochi e altre attività interattive, ovunque tu ti trovi e in qualsiasi momento della giornata. 

Puoi personalizzare la tua esperienza di apprendimento impostando il tuo livello di difficoltà e selezionando le lezioni che preferisci. Questo ti permetterà di concentrarti sui tuoi punti deboli e di progredire più rapidamente. Potrai imparare lo spagnolo di base in un mese e cominciare ad avere conversazioni semplici più fluenti.

Puoi usare l’app offline, senza registrazione, sia che tu sia un principiante o a livello intermedio. E’ molto semplice da usare e siamo sicuri che ti divertirai tantissimo a scoprire una nuova lingua.

Media Voto: 4.6 su 5
Downloads:
più di 1 milione

Google Store
App Store

FluentU

imparare spagnolo con Fluentu

FluentU offre un’esperienza di apprendimento unica e divertente che ti aiuterà a raggiungere il tuo obiettivo di parlare lo spagnolo con facilità e sicurezza. 

FluentU utilizza video autentici come base per le lezioni, come notizie, film, canzoni e molto altro. Ogni video è accompagnato da sottotitoli interattivi, parole e frasi che vengono evidenziate mentre vengono pronunciate, e una sezione di esercizi di verifica per testare le tue conoscenze. Utilizzando dei video e canzoni che potrebbero piacere a chiunque, l’apprendimento dello spagnolo diventa meno pesante e più interattivo.

L’app non si può usare in versione gratuita se non per i primi 14 giorni di prova. Dopo, sono previsti due tipi di abbonamento: un piano mensile costa 30$ (circa 25€), mentre il piano annuale costa 240$ (circa 205€).

Puoi utilizzare FluentU sia da computer che da applicazione, per rendere l’apprendimento dello spagnolo ancora più personalizzato. 

Media Voto: 3.6 su 5
Downloads:
più di 500mila

Google Store
App Store

Wlingua – Impara lo Spagnolo

imparare spagnolo con wlingua

Wlingua è una piattaforma di apprendimento delle lingue online che utilizza un approccio unico e innovativo per imparare lo spagnolo. Le lezioni si basano sulla scelta di un concetto, di un argomento. Queste lezioni durano all’incirca 15 minuti, un tempo ideale per apprendere senza stancarsi.

Le fasi fondamentali di ogni lezione sono sempre l’ascolto delle parole, il dettato, la costruzione di frasi mettendo insieme alcune parole e verbi, la comprensione di testi scritti piuttosto lunghi e il completamento di frasi con espressioni scelte da un elenco. 

Il primo vantaggio di Wlingua è che ottieni l’accesso gratuito alla versione premium per un mese, dopodiché puoi decidere di acquistare il piano o passare alla versione base. Il rinnovo non è automatico. Quindi puoi provare tutte le funzionalità gratuitamente immediatamente. 

Puoi scegliere autonomamente il livello con cui iniziare – da principiante assoluto ad avanzato – oppure affidarti a test preliminari che indirizzano il tuo livello di preparazione. Il metodo si basa principalmente sul ripasso: al termine di una lezione, anche le lezioni successive avranno il suo contenuto principale, in modo che l’apprendimento non sia eccessivo.

Media Voto: 4.6 su 5
Downloads:
più di 1 milione

Google Store
App Store

ReWord – impara con le flashcards

imparare spagnolo con rewords

Vuoi imparare lo spagnolo facilmente? Clicca qui e scopri ReWord.

Reword è una delle app più in voga per imparare le lingue. Principalmente, le persone la usano per apprendere l’inglese e il tedesco, ma ultimamente sono tanti gli iscritti che si focalizzano anche su altre lingue. Reword si basa sull’AI per insegnarti i vocaboli in spagnolo: dovrai leggerli, memorizzarli, riscriverli e affrontare esercizi scelti dall’applicazione stessa in base ai tuoi progressi.

L’app è personalizzabile al massimo, in quanto puoi creare delle liste di vocaboli da imparare che possono tornarti utili nel tuo lavoro, nella vita quotidiana e sociale. Reword è anche dotata di un traduttore istantaneo molto utile, per non restare mai senza parole.

La sezione analytics ti consente di tenere traccia dei tuoi progressi e di scoprire in quali materie sei più carente. 

Media Voto: 4.8 su 5
Downloads:
più di 100mila

Google Store
App Store

Conclusione

Imparare lo spagnolo è un’avventura emozionante che ti apre le porte a una nuova cultura e a una lingua affascinante. Se stai cercando di migliorare il tuo spagnolo o di imparare la lingua da zero, affidati a una di queste sensazionali app e giorno per giorno potrai godere i tuoi nuovi progressi.

Ti consigliamo comunque di non limitarti a usare le app: le lingue sono materie vive che vanno coltivate e fatte crescere insieme a chi le parla bene.

Circondati di persone che parlano lo spagnolo, non esitare a chiedere aiuto o a fare domande quando non capisci qualcosa, parla spesso spagnolo, guarda dei film in lingua originale, parti per un bel viaggio zaino in spalla. Imparare una nuova lingua può essere un processo lungo e impegnativo, ma è importante essere pazienti e non scoraggiarsi.

Continua a impegnarti e a lavorare sodo, e vedrai che i tuoi progressi arriveranno.

Quanto utile hai trovato questo articolo?

Vota qui

Voto medio 0 / 5. 0

Ci dispiace tu non abbia trovato l'articolo utile.

Dicci cosa ne pensi.

Come possiamo migliorare il contenuto?

You May Also Like