Carta Hype

Che cos’è Hype?

Hype è una carta conto fornita da Banca Sella, una banca biellese con un ottimo e stimabile background tecnologico. 

Banca Sella, per chi non la conoscesse, è una delle banche più grandi italiane e fin dalla landing page del sito di Hype noterete come questa banca basi le sue radici su innovazione tecnologica e cura per i clienti.

La carta Hype vi permetterà di svolgere operazioni bancarie di vario tipo, ma non si ferma a qui. Scopriamo insieme come funziona e quali sono le caratteristiche che la distinguono dai competitor. 

Hype come funziona?

Hype si propone come una carta conto di facile rilascio anche per minorenni a partire dai 12 anni di età. Grazie a questa sua caratteristica è perfetta non solo per gli adulti ma anche a tutti i ragazzi che vogliono iniziare a risparmiare o vogliono approcciarsi al mondo della finanza. 

I vantaggi però non finiscono qui: l’attivazione e la gestione è senza nessun costo e la documentazione avviene tutta direttamente online: non c’è infatti bisogno di perdere tempo allo sportello in banca per averla! Una volta compilati i moduli online la vostra carta sarà pronta in 5 minuti e vi verrà recapitata comodamente a casa. 

Hype dispone di un comodissimo IBAN che  rende questa carta un vero e proprio conto corrente dove far addebitare, ad esempio, il proprio stipendio. 

Altro vantaggio non da poco, ma che voglio approfondire anche più avanti, è la possibilità di ricaricare la carta Hype in moltissimi modi, ma soprattutto gratuitamente!.

Cosa puoi fare con l’app di Hype?

Come vi abbiamo accennato Hype offre tutta una serie di servizi aggiuntivi.

Gestione delle spese

La gestione delle finanze include un’interessante funzionalità denominata “Obiettivi”, grazie alla quale l’utente può impostare un piano di risparmio automatico per accantonare denaro in vista di eventi o acquisti importanti.

Se entro una data specifica ci occorre una somma di denaro, impostiamo i due valori per consentire il calcolo del nostro piano di risparmio.

L’applicazione ci dirà che, al fine di raggiungere l’obiettivo, sarà necessario mettere da parte ogni giorno una determinata rata.

Confermando, autorizzeremo il blocco quotidiano della rata prestabilita. Il denaro accumulato rimane sul conto, tuttavia non potrà essere né speso né prelevato fino alla data fissata dallo stesso utente.

Credit Boosts

Novità di quest’anno, permette a tutti gli hypers di avere un prestito istantaneo fino a 2000€ con rate a tasso variabile sul proprio conto Hype. La procedura di prestito è pressochè immediata: vi basteranno poche ore per scoprire se la vostra richiesta di credito è stata approvata.

Cashback e reward

in America ormai sono una consuetudine, in italia i cashback stanno pian piano prendendo sempre più piede. Di fatto se comprerete su uno degli store convenzionati che appariranno sull’app avrete un ritorno economico su ogni acquisto. Questo vi permetterà  – paradossalmente – di guadagnare spendendo!

Trasferimento di denaro 

Il trasferimento di denaro avviene (ahimè) solo  tra hypers, e permette anche la divisione dei conti di denaro con calcolo automatico della quota a persona. Una volta calcolata la quota potete inviare automaticamente  le richieste ai vostri amici. Utilissimo fra i giovanissimi, per pagare cene, o eventi senza dovere fare la classica “colletta”.  

App Hype
App Hype

Costi e limiti di Hype

Hype Start è gratuita, ossia senza canone mensile. Solo questo piano è disponibile come abbiamo accennato precedentemente,  anche per i minorenni (da 12 anni di età) ma, come si può notare dalla informazioni riportate nella tabella sul sito ufficiale, fissa limiti abbastanza restrittivi: non è possibile ricaricare più di € 2.500 in un anno solare né addebitare servizi come Netflix e Amazon Prime.
Questa opzione si pone come la scelta obbligata per tutti  i giovani alla ricerca di un moderno wallet elettronico.


Hype Plus comporta un canone mensile esiguo (al momento in cui scriviamo 1€/mese)  ma apre le porte ad un servizio assimilabile a quello di un conto bancario. I limiti sono molto più alti, con possibilità di accredito dello stipendio e spese ricorrenti (netflix, bollette etc).

Costi delle arte Hype

Come ricaricare Hype

La carta Hype si può ricaricare in moltissimi modi. E come detto sono tutti gratuiti. Vediamone i principali. 

Bonifico bancario

Nessuna commissione viene applicata. Vi basterà entrare nell’app e andare sulla voce “Ricarica → Ricarica app tramite bonifico”, annota l’IBAN, verso il quale dovrai effettuare il bonifico. Nel campo del beneficiario inserisci il nome del titolare della carta.

Come tutti i bonifici questo non è un metodo di ricarica istantaneo, richiede generalmente un giorno o due lavorativi.

Con altra carta

Le carte di pagamento (credito, debito e prepagate) abilitate alle operazioni online possono essere utilizzate per ricaricare Hype. La ricarica può avvenire direttamente da app, inserendo il numero della carta da cui attingere, mese e anno di scadenza e codice di sicurezza riportato sul retro, nello spazio della firma. Esattamente come siete abituati usualmente.

In questo caso Il trasferimento è immediato e la somma sarà subito disponibile nel saldo della prepagata.

In contanti

Sono tre i metodi disponibili per la ricarica con denaro contante

  • Il primo consiste nell’ordinare un bonifico per cassa presso una filiale Banca Sella (che ricordiamo sta dietro al marchio Hype). In questo caso serve l’IBAN della Hype e il documento d’identità della persona che esegue il trasferimento. Come sempre è completamente gratuito.
  • Si può ricaricare in contanti anche nelle tabaccherie convenzionate con Banca5, tuttavia viene applicata una commissione di 3,50 euro.
  • Infine, grazie a ViaCash si può ricaricare in contanti anche alle casse dei supermercati convenzionati; al momento il servizio è attivo solo nei punti Pam Panorama. I versamenti sono gratuiti fino a € 100 al mese; superata questa soglia si paga una commissione dell’1,5 % sull’importo da versare.

ATM QuiMultiBanca – Chi ha una carta PagoBancomat può ricaricare sugli sportelli automatici che aderiscono a QuiMultiBanca.
Sul sito Hype si possono consultare gli istituti bancari convenzionati. Si inserisce il Bancomat nell’ATM, se seleziona Ricarica prepagata sullo schermo, dunque si inserisce il numero PAN di Hype e si seleziona l’importo. La ricarica è immediata.

Come aprire un conto 

Aprire un conto è davvero facile e veloce. Vi  basteranno 5 minuti di tempo e la procedura verrà svolta comodamente online, ovunque voi siate su questa pagina.

Dite pure addio alle code allo sportello, una volta completata la procedura guidata, la carta Hype vi arriverà comodamente a casa via posta. Nel caso foste della “vecchia guardia” sappiate che potrete sempre richiederla allo sportello di una qualsiasi filiale banca sella. In quel caso ovviamente vi verrà data direttamente e potrete anche effettuare una ricarica contestuale.

carta Hype
Esempio di carta Hype

Hype è sicuro?

Come tutte le carte di credito la sicurezza della carta prepagata Hype si articola su diversi piani e Banca Sella ha aggiunto un focus importante a questo aspetto.

Prima di tutto, accedendo all’app l’utente è in grado di sospendere in qualunque momento la carta in modo parziale o totale. Vale a dire che la carta può essere messa in pausa ogni volta che vogliamo e riattivata quando più ci fa comodo.

Il possessore di Hype può scegliere se mettere in pausa tutte le sue funzioni o, in alternativa, alcune di esse:

  • Acquisti online
  • Acquisti in negozio
  • Prelievi ATM

Questa funzione assicura maggiore tranquillità in caso di dubbi o sospetti nati in seguito ad un episodio anomalo, tuttavia – come stiamo per vedere – gli standard di sicurezza di Hype rendono tale opzione utile solo in situazioni di emergenza (es. smarrimento o furto).

Ogni transazione eseguita, annullata o stornata produce una notifica istantanea attraverso app.

Il servizio MemoShop si occupa invece degli alert via SMS, inviati automaticamente per i movimenti pari o superiori a 500 euro. È possibile impostare gli avvisi con messaggio di testo anche per importi inferiori, tuttavia sono a pagamento seguendo il vostro piano tariffario.

Gli acquisti online prevedono un ulteriore livello di sicurezza con il 3D Secure, protocollo gestito dal circuito. MasterCard SecureCode invia una password temporanea, valida per 30 minuti e nota come OTP (One Time Password), al numero di cellulare

Vantaggi e svantaggi del conto Hype

Esistono pochi svantaggi a dire il vero, per lo più possiamo mettere negli svantaggi l’obbligatorietà di attivare Hype Plus per poter disporre dell’IBAN, anche se ad essere onesti pagare 1€ al mese per un servizio così evoluto e con tutti questi benefit ci fanno digerire meglio questa scelta.

I Vantaggi invece, come abbiamo visto in questo articolo sono evidenti e molteplici.

Inoltre la carta Hype è considerata anche da noi una delle migliori carte a zero spese in Italia.

A chi è adatta la carta Hype?

Hype è sicuramente la soluzione definitiva per il target giovanile che vuole un prodotto altamente tecnologico, sicuro, e a zero spese. 

Se siete adulti e già inseriti magari nel mondo del lavoro a solo 1€ al mese hype vi consente di avere – praticamente- un conto corrente a zero canone con tutta una serie di ricompense come rewards, cashback e gestione avanzata dei vostri risparmi. 

Insomma una soluzione all-in-one che si pone come metodo rivoluzionario tra i vecchi conti bancari e la nuova generazione X.

Codice promo Hype di 10 euro

Codice promo di Hype

Grazie al codice GIFT10 avrete la possibilità di ottenere 10€ di credito sulla carta non appena effettuata la registrazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *